Da Justin Bieber a Selena Gomez, le star nate povere

Da Justin Bieber a Selena Gomez, le star nate povere
1 di 12: Oggi può permettersi ogni lusso che vuole, ma quando era piccolo le cose erano ben diverse. La madre, single, faceva lavori mal pagati. Vivevano in una casa popolare infestata dai topi e Justin dormiva in un divano letto. Al ristorante non potevano permettersi nemmeno una bibita, ma solo acqua, e ordinavano un piatto solo da dividere in due. - Getty Images
Da Justin Bieber a Selena Gomez, le star nate povere
2 di 12: Leonardo DiCaprio è cresciuto a Los Angeles in un quartiere povero e malfamato, circondato da droga e prostituzione. - Getty Images
Da Justin Bieber a Selena Gomez, le star nate povere
3 di 12: Jennifer Lopez è cresciuta nel Bronx in una modesta famiglia portoricana. "Jenny from the block", hai presente? - Getty Images
Da Justin Bieber a Selena Gomez, le star nate povere
4 di 12: L'infanzia di Eminem non è stata tutta rose e fiori: viveva con la madre (il padre se ne era andato) spostandosi in continuazione, spesso ospiti di parenti, e campavano grazie ai sussidi pubblici. - Getty Images
Da Justin Bieber a Selena Gomez, le star nate povere
5 di 12: Quando è nata Selena Gomez, sua mamma aveva solo sedici anni. L'ha cresciuta da sola, faceva tre lavori ma i soldi non bastavano mai, e a volte non riuscivano nemmeno a fare benzina alla macchina. - Getty Images
Da Justin Bieber a Selena Gomez, le star nate povere
6 di 12: La famiglia di Jim Carrey non è mai stata benestante, ma riusciva a cavarsela, fino a quando il padre non ha perso il lavoro. Sono finiti a vivere in un furgone e Jim, ancora ragazzino, dopo la scuola andava a lavorare come custode in una fabbrica per dare una mano. - Getty Images
Da Justin Bieber a Selena Gomez, le star nate povere
7 di 12: La mamma di Leighton Meester ha dato alla luce sua figlia mentre stava scontando una pena in carcere per traffico di stupefacenti. Ha potuto accudirla solo per tre mesi, poi la bimba è stata affidata alla nonna. La madre è uscita di prigione quando Leighton aveva undici anni. - Getty Images
Da Justin Bieber a Selena Gomez, le star nate povere
8 di 12: Anche Kate Winslet viene da una famiglia dal reddito basso. La carriera di attore del padre non decollò mai, e così era costretto a fare due o tre lavori alla volta per far quadrare i conti. Kate è cresciuta indossando abiti di seconda mano. - Getty Images
Da Justin Bieber a Selena Gomez, le star nate povere
9 di 12: La famiglia di Tom Cruise stentava a far quadrare i conti. Come se non bastasse, il padre era un uomo violento. - Getty Images
Da Justin Bieber a Selena Gomez, le star nate povere
10 di 12: Il padre di Scarlett Johansson è un architetto, la madre lavoricchia nel cinema come produttrice, ma quando era bambina in casa giravano pochi soldi. Ha raccontato che spesso, per procurarsi da mangiare, dovevano rivolgersi all'assistenza pubblica. - Getty Images
Da Justin Bieber a Selena Gomez, le star nate povere
11 di 12: Allevato da una mamma single, dopo che il padre li ha abbandonati, Shawn Corey Carter alias Jay Z è cresciuto in un malfamato complesso di case popolari di New York. - Getty Images
Da Justin Bieber a Selena Gomez, le star nate povere
12 di 12: I genitori di Shia LaBeouf erano artisti hippy squattrinati e in casa, oltre ai soldi, c'erano anche altri problemi (il padre era un veterano del Vietnam con problemi di riadattamento, di alcol e di droga). A un certo punto uno zio si offrì di adottare Shia, perché i suoi genitori non riuscivano più a mantenerlo. - Getty Images

Da Justin Bieber a Selena Gomez, le star nate povere

Più foto