Alphabeat

Alphabeat
  • Dai tempi degli Abba, la Scandinavia (in questo caso, la Danimarca) non ha mai smesso di sfornare una [... altro]

Vacation

Dai tempi degli Abba, la Scandinavia (in questo caso, la Danimarca) non ha mai smesso di sfornare una quantità di band pop. E non esiste aggettivo più semplice e più adatto per definire gli Alphabeat: pop al 100%. Di quello che ti mette di buon umore anche dopo una giornata atroce.
Gli Alphabeat sono sei ragazzi salpati da Silkeborg: la coppia di cantanti Anders 'SG' Nielsen (lui) e Stine Bramsen (lei), il chitarrista Anders Bønlykke, il tastierista Rasmus Nagel, il bassista Anders Reinholdt e il batterista Troels Hansen. Debuttano con il botto nel 2007, quando il singolo "Fascination" impazza nell'estate danese. Successo bissato agilmente con il secondo singolo "10.000 Nights Of Thunder" e con il disco di debutto omonimo, una miscela di suoni tra anni '80, B-52's e Scissor Sisters.
Suonano un po' in giro per i festival europei sparando show carichi di energia che non passano inosservati. Ovvio che le major non possono farsi scappare un gruppo così sugoso, e così si fa sotto la Emi, divisione inglese, che mette sotto contratto gli Alphabeat, li preleva dalla terra natia e li catapulta in Gran Bretagna lanciandoli a fine 2007 con il singolo "Fantastic 6". L'operazione funziona così così come presa sul pubblico, ma va meglio sul fronte della critica: NME, Observer Music Monthly e altri magazine musicali dimostrano di apprezzare. Nel 2008 viene recuperata anche "Fascination", che si comporta egregiamente in classifica e spiana la strada alla ri-pubblicazione dell'album, ribattezzato "This Is Alphabeat".