Arcade Fire

Arcade Fire
  • Indie Rock, Post-Rock/Experimental, Alternative/Indie
  • L'indie-rock sperimentale che viene dal Canada. Nascono nel 2003, due sono fratelli, due sono sposati: [... altro]

Electric Blue (Audio)

L'indie-rock sperimentale che viene dal Canada.
Nascono nel 2003, due sono fratelli, due sono sposati: sono gli Arcade Fire. All'inizio la formazione è composta da Win Butler, Régine Chassagne, Richard Reed Parry, Tim Kingsbury e William Butler (fratello minore di Win).
Prima di diventare una band, però, c'è solo Win Butler, che bazzica la scena artistica di Montreal e che un giorno fa capolino in un concerto presso la Concordia University.
Qui sente Régine Chassagne cantare brani della tradizione jazz e rimane folgorato (professionalmente ed emotivamente). Nell'estate del 2003 i due si sposano. Più o meno nello stesso periodo la formazione degli Arcade Fire è cosa fatta.
Il quintetto comincia subito a lavorare nel solco del miglior indie-rock, sperimentando idee e sonorità: Win Butler suona la chitarra e canta, Richard Reed Parry suona l'organo, Tim Kingsbury il basso, William Butler il sintetizzatore e le percussioni. Régine Chassagne suona un po' di tutto, dal piano alla chitarra, dal flauto alla batteria.
Il primo risultato del loro lavoro vede la luce entro la fine del 2003: si tratta dell'omonimo "Arcade Fire", un EP autoprodotto che mette subito in chiaro di che pasta sono fatti. Tanto che presto arriva il contratto con Merge Records.
Il debutto ufficiale è per settembre del 2004, quando i 10 brani di "Funeral" spingono la critica specializzata a spendere parole entusiaste. L'album, come il titolo preannuncia, risente molto dei lutti che nel corso della lavorazione hanno colpito i membri della band (la nonna di Chassagne, il nonno dei fratelli Butler, la zia di Parry). Inoltre, il disco sancisce la formazione a sette, con l'ingresso a tempo pieno di Sarah Neufeld (violino) e Jeremy Gara (batteria).