Band of Horses

Band of Horses: ultimi video musicali

In A Drawer

Video Musicali

No One's Gonna Love You (video)

Video Musicali

No Ones Gonna Love You More

Video Musicali

Knock Knock

Video Musicali

Casual Party

Video Musicali

Casual Party

Video Musicali

Is There A Ghost

Video Musicali

Laredo

Video Musicali

Band of Horses

Rinascite indie rock.
Vengono da Seattle e per quasi dieci anni suonano insieme nei Carissa's Weird, alfieri di un suond che loro stessi definiscono orchestral pop: dissoltosi questo progetto musicale, Ben Bridwell (voce e chitarra) e Mat Brooke (chitarra) decidono di dar forma a un nuova band, che nasca dalle ceneri della precedente e che sappia portare avanti il discorso in direzione di un piglio più rock.
È il 2004 ed è in questo modo che i Band of Horses mettono radici (all'inizio della loro carriera capita che si facciano chiamare semplicemente Horses).
Poco dopo si uniscono alla formazione Creighton Barrett e Rob Hampton e la band comincia a esibirsi in modalità quartetto. Indipendentemente dal gradimento del pubblico, che comunque non manca, è proprio un concerto a rappresentare la svolta per i Band of Horses: una sera si esibiscono insieme agli amici Iron & Wine e un talent scout di Sub Pop Records rimane folgorato quel tanto che basta da offrire loro un contratto (che peraltro verrà proposto anche agli Iron & Wine).
Insomma: entro la fine del 2005 l'accordo economico è cosa fatta e così pure la pubblicazione del "Limited Edition Tour EP", disco in edizione limitata venduto solamente nel periodo che precede il primo album lungo e composto da tre demo e tre esibizioni live.
All'inizio del 2006 le cose succedono in fretta: a febbraio si unisce alla band Joe Arnone e a marzo esce "Everything All The Time", debutto ufficiale con 10 tracce che attirano l'interesse della stampa di settore. Dopo di che è subito tempo di rimettersi in pista per una nuova serie di concerti in giro per gli Stati Uniti.
Nel 2007 pubblicano il secondo disco, dal titolo "Cease To Begin", e nel 2010 arriva il terzo album, "Infinite Arms".