Chris Brown

Chris Brown: ultimi video musicali

Don't Check On Me

Video Musicali

No Guidance

Video Musicali

Tell Me How You Feel

Video Musicali

Technology

Video Musicali

Outy When I Drive/Blamed

Video Musicali

Nose Dive

Video Musicali

Under The Influence

Video Musicali

Overtime

Video Musicali

Chris Brown: ultime fotogallery

Le celebrity che non vorresti mai come vicini di casa

Photogallery

Chris Brown

Da un paesino di 2000 anime alla vetta della classifica Usa. A soli sedici anni.
Estate 2005: Chris Brown, un ragazzino di 16 anni originario di Tappahannock (Virginia), pubblica il singolo rap/R&B "Run It!". Il brano, prodotto da Scott Storch (pezzo grosso in ambito rap e hip hop, già al fianco di Snoop Dogg e Busta Rhymes) ed eseguito con il contributo dell'MC Jules Santana, raggiunge direttamente la prima posizione della classifica di Billboard. È la prima volta che un'artista maschile riesce in questa impresa.
Dietro a questo evento tanto inaspettato quanto sorprendente c'è un adolescente dalla faccia pulita con una gran voce che ricorda Usher (e il primo Michael Jackson), in bilico tra il rapper di strada incazzato e il vocalist con più passione.
Per il suo omonimo disco d'esordio, pubblicato nel novembre 2005 sotto la Jive Records, Brown si torva a collaborare con nomi di punta dell'universo rap/R&B come (oltre a Storch) il produttore Jermaine Dupri e Bryan-Michael Cox, già autore per Mariah Carey e Toni Braxton.