Dead By Sunrise

Dead By Sunrise

Hard rock diretto e melodico.
Il 20 marzo del 1976 viene alla luce Chester Charles Bennington, un bimbo che, nonostante l'infanzia poco felice, riesce a diventare un nome nel mondo della musica. Alla fine degli anni '90 infatti entra a far parte dei neonati Linkn Park, un gruppo che da li a poco sarebbe diventato uno dei più importanti esponenti del nu metal mondiale.
Dopo più di 10 anni e un numero imprecisato di album, EP e live, Chester decide di dar vita a un progetto parallelo, o meglio a una vera e propria band come ama precisare lui stesso. Nel 2006 inizia a circolare la voce che il cantante sia in procinto di mettere in piedi il gruppo Snow White Tan, nome che sarebbe un esplicito riferimento a un passaggio di "Ziggy Stardust", mitico brano di David Bowie. Si parla anche di un'imminente uscita dell'album di debutto ma l'arrivo sui negozi viene continuamente rinviato e le informazioni sono sempre molto fumose.
Resta tutto avvolto nel mistero fino a quando, siamo a maggio del 2008, i Dead By Sunrise (questo il nome definitivo del gruppo) si esibiscono in occasione dell'anniversario di una delle sedi della catena di studi per tatuaggi dello stesso Chester. Ad accompagnare il cantante in questo progetto molto meno metal e più vicino al rock classico troviamo i chitarristi Amir Derakh e Ryan Shuck, entrambi già membri di Julien-K e Orgy. La band sul palco esegue tre pezzi - "Walking In Circles", "The Morning After" e "My Suffering" – ed annuncia che il disco, pronto dal 2006, dovrebbe però vedere la luce soltanto nel 2009.