Echobelly

Echobelly
  • Britpop, Indie Pop, Alternative Pop/Rock, Alternative/Indie
  • Gli Echobelly sono un gruppo inglese nato a Londra nel 1992. La cantante di origine indiana Sonya Aurora [... altro]

King Of The Kerb

Gli Echobelly sono un gruppo inglese nato a Londra nel 1992.
La cantante di origine indiana Sonya Aurora Madan, incontra il chitarrista svedese Glenn Johansenn ad un concerto dei Pictures Of You, suo gruppo di allora. Glenn invece di tornare in Svezia insieme agli altri, rimane con Sonya e quasi per scherzo i due cominciano a scrivere le prime canzoni.
Dopo aver reclutato il batterista Andy Anderson e il bassista Alex Kayser, registrano un EP autofinanziandosi che diventa singolo della settimana di Radio 1 tra lo stupore generale.
Ultima arrivata la ex chitarrista dei Curve Debbie Smith.
L'esordio nel 1993 con il mini album "Bellyache", seguito a breve distanza da "Everyone's got one" che entra nella Top 10 della classifica inglese conquistando anche l'attenzione di prestigiosi fan come Peter Buck dei R. E. M e Madonna. Morrisey già ai tempi di "Bellyache" aveva già espresso la sua passione per la band. Il secondo album "On" uscito nel 1995 conferma il loro stato di salute, facendo meglio del suo predecessore e piazzandosi al quarto posto della UK chart.
Inizia a questo punto una lotta tra le major per accaparrarseli. La spunta la Sony che nel 1997 pubblica "The world is flat", prodotto da Gil Norton, precedentemente al lavoro con Foo Fighters, Pixies ed Echo And The Bunnymen.
Da segnalare l'avvicendamento tra James Harris e Alex Kayser.