Fever Ray

Fever Ray

Un mondo onirico.
Karin Dreijer Andersson nasce il 7 aprile 1975 in Svezia, terra fredda e suggestiva dove spesso si cerca un modo per evadere dalla realtà di tutti i giorni e dove è facile coltivare forti passioni. Nel 1999 insieme al fratello Olof decide che è arrivato il momento di trasformare in qualcosa di concreto il loro amore per la musica. Nascono così i The Knife e la loro casa discografica, la Rabid Records.
Dopo quattro album, centinaia di concerti per il mondo e una caterva di premi, la band decide di prendersi un momento di pausa. Nel 2008 infatti sul sito ufficiale appare un annuncio: metà dei The Kinfe è diventata Fever Ray. Dietro questo nome si cela Karin che, dopo l'esperienza con gli Honey Is Cool e con i The Knife, decide che è arrivato il momento di tentare la strada da solista. In realtà non è proprio una scelta dato che la stessa cantante ammette che aveva talmente tante canzoni in testa che un disco era d'obbligo.
A dicembre è disponibile per il download digitale il primo singolo a firma Fever Ray: "If I Had A Heart" è un affascinante concentrato di elettronica onirica su cui si muove la sinuosa voce di Karin. Il relativo video viene presentato il 6 gennaio e vede Andreas Nilsson alla regia. Il disco omonimo esce invece a marzo 2009 e contiene testi scritti interamente da Fever Ray e prodotti da lei stessa con la collaborazione di Christoffer Berg.