Finley

Finley
  • Dani, Ka, Pedro e Ste, quattro ragazzi tutti provenienti dalla provincia di Milano, si sono conosciuti [... altro]

7 miliardi

Dani, Ka, Pedro e Ste, quattro ragazzi tutti provenienti dalla provincia di Milano, si sono conosciuti nel 2000 alla Music Academy e da allora non si sono più lasciati.
Ispirandosi ad un giocatore di basket, formano i FINLEY e cominciano a trascorrere ore ed ore in sala prove, lanciandosi a capofitto verso qualsiasi palco venga loro offerto, dal piccolo contest locale alla festa privata di amici.
Risale al 2005 la svolta segnata dall'incontro con Claudio Cecchetto: i Finley registrano il loro primo singolo "Tutto E' Possibile" per Capitol/EMI, ed é subito un successo. Il primo album esce il 31 marzo del 2006 e prende lo stesso, beneaugurante nome del singolo. Raccoglie tracce in inglese ed in italiano, e si classifica alla quarta posizione della album chart italiana. Pochi mesi dopo i Finley vincono a Copenhagen il premio come "Best Italian Act" nel corso degli MTV Europe Music Awards: contemporaneante, "Tutto E' Possibile" raggiunge il traguardo del disco di platino grazie alle sue 100.000 copie vendute.
L'anno successivo i FINLEY registrano il loro secondo lavoro "Adrenalina", testando il brano "Niente Da Perdere" di fronte a 100.000 persone in Piazza Duomo a Milano. Il disco esce a giugno e li proietta verso un lungo tour, che include tappe anche in Germania, Svezia ed Inghilterra.
La loro incredibile ascesa prosegue con la partecipazione al festival di San Remo nel 2008: i FINLEY presentano "Ricordi" e si classificano a sorpresa al quinto posto, superando grandi nomi della musica italiana e confermando ancora una volta l'enorme interesse suscitato. Di nuovo, durante l'autunno, vincono il "Best Italian Act" agli MTV Europe Music Awards e ricevono una nomination per "Favourite European Act".
Dopo un tumulto di eventi e di successi così ravvicinati e prorompenti, i FINLEY si sono presi un periodo di pausa per lavorare al nuovo materiale ed hanno messo insieme, in circa un anno, più di trenta canzoni.
Il 20 novembre 2009 è uscito l'EP "Band at Work" che ha fatto da apripista per il nuovo album "Fuori!", uscito il 30 marzo 2010. Sempre quest'anno i Finley hanno interpretato la versione italiana di "Wouldn't Change a Thing", "Per la vita che verrà", colonna sonora del film della Disney "My Camp Rock 2".