Gem Boy

Gem Boy
  • I Gem Boy (anche conosciuti come Gem-Boy o GemBoy e più recentemente GemBOY) sono un gruppo musicale [... altro]

I Gem Boy (anche conosciuti come Gem-Boy o GemBoy e più recentemente GemBOY) sono un gruppo musicale rock demenziale italiano, originario di Bologna. La specialità di questo gruppo è quella di creare cover parodistiche di canzoni famose, con riscrittura dei testi, trattando temi quali il sesso e la poca credibilità dei cartoni animati. Recentemente, i Gem Boy hanno cambiato registro, decidendo di creare musiche tutte loro. Nei concerti propongono solitamente anche cover che non inseriscono negli album.

I membri del gruppo sono cinque: Carlo "CarlettoFX" (voce), Max (tastiera), Matteo (batteria), Andrea (basso), Alessandro "J.J. Muscolo" (chitarra) + Michele "Sdrushi" (Editing Fuck-totum). In passato hanno anche fatto parte del gruppo Marco (tastiera/tromba, che ha lasciato il gruppo il 16 aprile 2006), Denis (basso) che ha lasciato il gruppo nel 2011, Siro (basso), Davide (chitarra, batteria), che hanno lasciato il gruppo nel 2003. Il loro ultimo concerto con i Gem Boy fu a Bologna il 13 settembre. Prima ancora hanno suonato col gruppo Giacomo (tastiera e seconda voce), fino al 2001 ed Alex (batteria), fino al 1998.

Carlo, Giacomo e Davide sono il nucleo fondatore dei Gem Boy.

Il leader nonché voce del gruppo è anche conosciuto per il sito CarlettoFX Ridoppiaggity, sito umoristico nel quale vengono pubblicati film da lui ridoppiati con gag sullo stesso stile delle canzoni dei Gem Boy.

All'inizio degli anni novanta nasce l'amicizia tra Carlo e Giacomo. Data la loro passione per la musica, cominciano a scrivere canzoni sui loro amici, canzoni basate sulle musiche dei brani più in voga allora, Giacomo con la sua tastiera GEM e Carlo con la sua voce. Nel 1992 "incidono" il loro primo album Amici fidati!, uscito in sole 4 copie originali, poiché sulla copertina c'era una fototessera fatta in una macchina automatica. L'anno dopo uscì Sappiamo noi che ricalca le storie del precedente. In questa cassetta si possono trovare le prime versioni di C'ho il pisellone e Puttan tour.

L'anno successivo i Gem Boy cominciano a farsi conoscere dai ragazzi della loro città. Cominciano a fare concerti ed intanto "pubblicano" il terzo album, Cautelatevi. Intanto si unisce al gruppo il terzo elemento, Davide, che essendo allora un batterista, ha dovuto reinventarsi chitarrista. Nel 1995 nasce l'album Sfigbusters, con i brani La mia donna è un'estetista e Uno quattro quattro.

Il 1996 è l'anno della svolta alla storia dei Gem Boy: dal trio nasce la band. Difatti si aggiungono ai tre Siro al basso ed Alex Di Carlo alla batteria. In questo periodo nasce infatti la loro canzone più conosciuta: Orgia Cartoon!!, il mix di sigle di cartoni animati giapponesi a sfondo sessuale. Sulla scia del successo, nel '97 esce l'album Gem Boy seguito del fortunato album precedente.

Il successo aumenta, e nel 1998 incidono il loro primo CD ufficiale, Il triangolo nei bermuda, che riscosse, però, scarsissimo successo.

Il 1999 è l'anno di F.I.G.A. (Fans Italiani Gnocca Amica), altro album cult del gruppo. Alle registrazioni partecipa un compagno di università di Davide, Sdrushi , al mixer e alle registrazioni computerizzate. Da qui in poi diverrà un membro fisso del gruppo.

Nel 2000 pubblicano il concept album The Gemboy's Bitch Project, parodia del celebre film The Blair Witch Project. Nell'album sono presenti i brani Panda Special, Praticamente ovvio e Le cose della vita. Da quest'anno in avanti incominciano a suonare in varie parti d'Italia, tra cui Roma, Ancona, nel Veneto, e nei due concerti a Riolo Terme di Ravenna (Frogstock) nel luglio del 2000 e a Milano a gennaio e a marzo del 2001.

Il 2001 è anche l'anno di ...plagéz?, con 20.000 copie già vendute in pochi mesi. Nel 2002 il successo è tale che ormai fare il gemboy è un lavoro a tempo pieno: Davide lascia i suoi studi universitari, Carlo, Siro e Max mollano i rispettivi lavori, a parte Giacomo, che lascia il gruppo e viene sostituito da Marco alle tastiere e alla tromba. Con questa formazione il gruppo incide il secondo CD ufficiale, Internettezza urbana, che rende omaggio al mondo di Internet; il disco ha successo e vende 15.000 copie. Con una canzone di questo disco (Holly e Benji) il gruppo partecipa al Festival Di Sanscemo (manifestazione musicale dedicata al rock demenziale, in quell'anno condotta da Freak Antony e le Veline Nere) arrivando secondi. Nell'aprile 2003 i Gem Boy tengono un concerto al Ghinea di Ravenna (intitolato Gem Boy light), mentre nel settembre dello stesso anno Siro e Davide lasciano il gruppo e vengono sostituiti da J.J. Muscolo e Denis rispettivamente alla chitarra e al basso. Nel 2004 i Gem Boy, con questa nuova formazione, sfornano Sbollata, il quale vende 15.000 copie; il gruppo realizza il loro primo videoclip ufficiale di un brano, 2 di picche, che viene trasmesso sui canali di musica.

Due anni dopo, Marco lascia il gruppo e viene sostituito da Max (fino ad allora il batterista del gruppo), mentre alla batteria interviene Matteo, con cui realizzano due nuovi album, Ginecology (2006), contenente brani che rispecchiano i problemi dell'Italia contemporanea, e Fiches (2008). A partire dal 2007 il gruppo si esibisce in concerti accanto a Cristina D'Avena. Con l'intento di fare canzoni con intento più comico che musicale Carlo e Max mettono insieme il duo Gem Boy Bikini e con questa formazione cantano canzoni quali Fatalità, Hannibal e Se No Ti Pesto. I video di queste canzoni si possono vedere solo su Youtube. Nel 2009 grazie alla parodia della canzone Sincerità di Arisa, dal titolo Fatalità, arriva un ulteriore grande successo che porta i Gem Boy anche sul piccolo schermo. Nello stesso anno iniziano una tournée con Cristina D'Avena con la quale suonano le sigle dei cartoni animati. A settembre ed ottobre 2009 partecipano alla nuova edizione di Colorado Cafè (in formazione bikini) condotta da Nicola Savino e Rossella Brescia con la ormai celebre canzone Potter Fesso, parodia di Poker Face di Lady Gaga. Nella quarta puntata di Colorado Cafè si esibiscono con una nuova canzone: Bat-Man è figo, parodia di I gotta feeling dei Black Eyed Peas, nella sesta puntata si aggiungono le parodie di: Paparazzi di Lady Gaga e Uprising dei Muse. Nella settima puntata è presente una nuova canzone: Twilight, mix di parodie tra cui: She Wolf di Shakira, Fame di Irene Cara e I Gotta Feeling dei Black Eyed Peas, e nell'ottava puntata viene presentata Goldrake vs Colorado, parodia di We are golden di Mika. La partecipazione a Colorado Cafè continua anche nel 2010, realizzando anche la nuova sigla del programma. Nelle prime 3 puntate i Gem Boy si esibiscono con la canzone Racchia Racchia, parodia di Waka Waka di Shakira.

Nel 2010 i Gem Boy terminano le riprese del film live-action Iros, realizzato in collaborazione con il comico bolognese Bob Ferrari. Il film, uscito nel 2011, viene presentato al Future film Festival. Nella quarta, quinta e sesta puntata di Colorado Cafè i Gem Boy si esibiscono con "A-A-A-Amore", parodia di California Gurls di Katy Perry. La canzone seguente è "Scrocca Scrocca" la parodia di "Loca" di Shakira dove CarlettoFX si traveste da Gollum, celebre personaggio della saga del film Il Signore degli Anelli. Nella decima ed undicesima puntata di Colorado Cafè 2010 cantano "Bat-sonno", parodia di Tik Tok di Kesha; infine, nell'ultima puntata cantano "Colorado all'arrembaggio", la parodia di "Club Can't Handle Me" di Flo Rida feat. David Guetta. Nel 2011 Denis Valentini, il bassista, lascia il gruppo in favore del nuovo bassista Andrea Taravelli, che lo aveva già sostituito nel 2008 durante una serie di concerti.

Discografia ufficiale (album in vendita nei negozi di musica e ai concerti del gruppo):

Discografia non ufficiale (album non in vendita, distribuiti inizialmente in musicassetta):

(Distribuzione sul sito ufficiale sezione video)

(Distribuzione sul sito ufficiale sezione spot)

Il testo è disponibile secondo la "licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo"; possono applicarsi condizioni ulteriori.

Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.

Autori del testo originale riprodotto sopra.