Ghosts

Ghosts: ultimi video musicali

The World Is Outside

Video Musicali

Stay The Night [Olympic Session] (Video)

Video Musicali

Stay The Night

Video Musicali

Ghosts

Brit-pop con una marcia in più.
Cosa si fa per resistere all'atmosfera spocchiosa di una serissima scuola sperduta nella campagna inglese? In genere si parla di musica, ed è quello che fanno Simon e Robbie, compagni di classe fin da giovanissimi. Tra parlare e suonare, però, passano ben quattro anni: è con l'incontro con Jonny e Mark, infatti, che i ragazzi iniziano a calcare il palcoscenico, prima con una cover band e poi con una formazione soft rock, i Prodigal Sun.
La gavetta è lunga, ma la fortuna inizia a girare con la decisione di cambiare l'immaginifico nome nel più breve Ghosts. Il loro pop leggero ma energico arriva infatti all'orecchio dei talent scout della Atlantic Records che li mette sotto contratto e alla fine del 2006 pubblica il loro singolo d'esordio, "Musical Chairs". La reazione della critica è buona, la band viene paragonata ai Coldplay degli esordi, e il pubblico affolla le numerose esibizioni live organizzate nei club inglesi.
Il 2007 inizia con il singolo "Stay The Night" e con un primo riconoscimento: i Ghosts si aggiudicano il nono posto nella classifica dei nuovi artisti più promettenti stilata da un gruppo di esperti e critici musicali per il sito della BBC. Incoraggiata dai risultati positivi, la band si dedica alla stesura del primo album, prodotto da Danton Supple (Coldplay, Starsailor, Kylie Minogue), che vede la luce nella tarda primavera, oltre a continuare l'intenso tour con cui girano in lungo e in largo il Regno Unito.