Glasvegas

Glasvegas: ultimi video musicali

A Snowflake Fell (And It Felt Like a Kiss)

Video Musicali

Please Come Back Home

Video Musicali

Fuck You, It's Over

Video Musicali

Cruel Moon

Video Musicali

Careful What You Wish For

Video Musicali

Euphoria, Take My Hand

Video Musicali

Daddy's Gone

Video Musicali

Euphoria, Take My Hand

Video Musicali

Glasvegas

Sensazionale indie rock britannico.
La storia dei Glasvegas inizia a Glasgow nel 2001 e la prima formazione vede i due cugini James e Rab Allan rispettivamente alla voce e alla chitarra, Paul Donoghue al basso e Ryan Ross alla batteria. Dopo qualche anno di gavetta nei locali scozzesi, nel 2004 esce il double A-side "I'm Gonna Get Stabbed"/"Ina Lvs Rab" e poco dopo Ross lascia il gruppo sostituito presto da Caroline McKay. La nuova incarnazione dei Glasvegas porta avanti il sound indie-rock sporcato di garage e new wave e nel 2006 dà alle stampe il singolo "Go Square Go! seguito poco dopo da "Daddy's Gone". Entrambi registrati ai Central Sound Studios di Glasgow, questi due pezzi danno alla notorietà della band una bella spinta e "Daddy's Gone" raggiunge la posizione numero due della classifica Single Of The Year di MNE.
Ora le label non possono più restare indifferenti al nuovo fenomeno dell'indie britannico e così iniziano a corteggiare la band. Mentre valutano le varie proposte all'inizio del 2008 i Glasvegas pubblicano "It's My Own Cheating Heart That Makes Me Cry": una ballad cantata in scozzese in cui un massiccio uso di chitarra e della tecnica wall of sound fa da sfondo a un tema importante come l'infedeltà. Poco dopo il gruppo firma un contratto con la Columbia e si mette al lavoro per il suo disco di debutto. Le session tra le mura dei Brooklyn Recording Studios di New York, danno vita all'omonimo full length che esce a settembre e che vende una quantità incredibile di copie raggiungendo la seconda posizione della classifica inglese. Tra le tracce del disco si trovano anche i primi singoli del gruppo registrati nuovamente e qualche pezzo scritto agli inizi della carriera ma mai registrato prima.
Ovviamente parte il tour promozionale e a ottobre è già ora di rimettersi al lavoro per dar vita a "A Snowflake Fell (And It Felt Like A Kiss)". Anche questa volta il produttore è Rich Costey, ma gli studi sono prima quelli americani e in seguito una cattedrale convertita in studio di registrazione in Romania. Il disco esce a dicembre in occasione del Natale come un doppio album contenete anche il debutto discografico del gruppo.
Nel frattempo la band tenta anche la conquista del difficile mercato americano pubblicando anche lì il disco e facendo una serie di concerti. Ma nulla è difficile per una band come i Glasvegas e così anche dall'altra parte dell'Oceano le cose vanno alla grande. Dopo un tour in Europa e uno nuovamente negli States la band vola perfino in estremo oriente.