Grooverider

Grooverider

Grooverider, all'anagrafe Roger Bingham, è nato il 16 aprile del 1967 a Dulwich, nel sud di Londra. Dj e produttore drum'n'bass, durante gli anni Il suo nome si è intimamente legato alla scena di genere della capitale inglese, diventandone praticamente sinonimo. Le prime esperienze come Dj le fa con il "South London Sound System" e presso alcune radio pirata. Sotto le puntine dei suoi piatti passa davvero di tutto, dall'acid jazz alla deep house, dal soul-jazz all'acid house, tenendo a battesimo i vagiti dei primi breakbeat drum'n'bass. Lavora nei principali club londinesi come il Rage e l'Heaven, entrando presto a far parte della Metalheadz, crew di Dj ed etichetta discografica legata a Goldie. La Prototype, label da lui fondata, alla fine del 1993 fa uscire i suoi primi pezzi "Deep inside" e "Dreams of heaven", registrati utilizzando lo pseudonimo Codename John. Nel 1996 Grooverider firma un contratto non esclusivo con la Higher Ground, sussidiaria della Sony che prima pubblica "The prototype years" e poi il debutto vero e proprio "Mysteries of Funk".