Gucci Mane

Gucci Mane
  • Rap
  • Gucci Mane, all'anagrafe Radric Davis (Birmingham, 2 febbraio 1980), è un rapper statunitense. Ha debuttato [... altro]

Lemonade (Video)

Gucci Mane, all'anagrafe Radric Davis (Birmingham, 2 febbraio 1980), è un rapper statunitense. Ha debuttato nel 2005 con l’ album Trap House a cui sono seguiti Hard to Kill nel 2006, Trap-A-Thon e Back to the Trap House, ambedue nel 2007, e The State vs. Radric Davis nel 2009. Ha inoltre pubblicato diversi mixtape. Verso la fine del 2005 mentre scontava i 6 mesi di carcere per aggressione, Davis, venne accusato di omicido, ma le accuse vennero ritirate in seguito per insufficienza di prove. Nel 2009, scontò una pena di un anno per violazione della libertà vigilata, violazione commessa mentre scontava la condanna per aggressione nel 2005.

Davis nasce a Birmingham, Alabama, più tardi si trasferisce con sua madre ad Atlanta. Si appassiona alla poesia già da bambino, passione che lo aiuterà molto all’ età di 14 anni quando inizierà a fare rap.

Nel 2005 Davis pubblica in maniera indipendente il suo album di debutto intitolato Trap House. Trap House contiene la hit Icy, in collaborazione con Young Jeezy, proprio a causa di una lite a proposito dei diritti di questa canzone tra i due ci fu un allontanamento. Hard to Kill seguì nel 2006, trascinato dal singolo “Freaky Gurl”. La canzone ottenne come migliori risultati la posizione numero 12 della Hot Rap Tracks, la numero 19 della Hot R&B/Hip-Hop Songs e la numero 62 della hot 100.

Il remix ufficiale di “Freaky Gurl” con Ludacris e Lil Kim venne incluso nell’ album di debutto commerciale di Gucci Mane, Back to the Trap House. Successivamente partecipò all’ album “Make Tha Trap Say Aye" di OJ da Juiceman e iniziò a lavorare a diversi mixtape. Firmò con la Warner Bros. Records nel Maggio 2009.

Partecipò ai remix di “Boom Boom Pow” dei Black Eyed Peas, “Obsessed” di Mariah Carey e di “5 Star Chick” di Yo Gotti apparì inoltre all’ interno del brano “Break Up” di Mario,ma questa non fu l’unica apparizione di Gucci Maine come guest in un brano, in quell’ anno, 2009, collezionò ben 17 apparizioni. Il suo secondo studio album The State vs. Radric Davis venne rilasciato sotto l’ etichetta Warner Bros. Records l’ 8 dicembre 2009. Il primo singolo “Wasted”, featuring Plies, faceva originariamente parte del mixtape Writing on the Wall. Conquistò la posizione numero 36 della Billboard Hot 100, la numero 3 della Hot R&B/Hip-Hop Songs e di nuovo la numero 3 della Rap Songs facendo così di “Wasted” il singolo di maggior successo di Gucci Maine fino ad oggi. Il secondo singolo fu “Spotlight” featuring Usher. E poi in ordine ”Lemonade” e ”Bingo”. Il 2 ottobre 2009 Gucci Maine fu inserito alla posizione numero 6 della lista di MTV “MTV's annual Hottest MC's In The Game”

Gucci Mane ha cambiato il nome della sua etichetta da So Icey Entertainment a 1017 Brick Squad Records. Ha inoltre annunciato che il suo prossimo album si chiamerà The State vs. Radric Davis, The Appeal e verrà pubblicato verso la fine del 2010.

Nell’ Aprile del 2001 venne arrestato per possesso di cocaina, la sentenza emanata fu di 90 giorni da scontare nel carcere della contea. Il 10 maggio 2005, Davis fu attaccato da un gruppo di uomini nella sua casa di Decatur. Davis e i suoi compagni spararono al gruppo di assalitori, uccidendone uno. Il cadavere di Henry Lee Clark III fu trovato poco dopo nei pressi di una scuola media. Davis si costituì alla polizia il 19 maggio del 2005, e venne successivamente accusato di omicidio. Dichiarò che i proiettili sparati da lui e dalla sua crew furono a scopo di autodifesa. L’ ufficio della procura del distretto della contea di DeKalb lasciò cadere l’accusa di omicido nel Gennaio 2006 per insufficienza delle prove. Il precedente Ottobre Davis non contestò l’ accusa di aggressione per aver aggredito il promoter di un nightclub il precedente Giugno, scontò per questo sei mesi di prigione e fu rilasciato nel Gennaio 2006. Nel Settembre 2008 venne nuovamente arrestato per aver disubbidito alla sentenza di effettuare 600 ore di servizi comunitari svolgendone solo 25 a seguito del suo arresto per aggressione. Venne condannato ad un anno, nella prigione della contea di Fulton, ma venne rilasciato appena dopo sei mesi il 12 maggio 2010.

Il testo è disponibile secondo la "licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo"; possono applicarsi condizioni ulteriori.

Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.

Autori del testo originale riprodotto sopra.