Henry Rollins

Henry Rollins

Musicista, cantante, attore ed autore di pregevoli produzioni musicali e letterarie, Henry Rollins nasce a Washington DC nel 1961. Il suo carisma straordinario, celebrato da interpretazioni vocali sentite e rabbiose, da un'immagine "cattiva" sottolineata da possenti muscoli coperti di vasti tatuaggi e da innumerevoli creazioni artistiche caratterizzate da un'ecletticità fuori dal comune, è l'elemento peculiare e basilare del gruppo da lui fondato nel 1986, la Rollins Band.
In quest'ultima, con la collaborazione del chitarrista Chris Haskett, del bassista Andrew Weiss (sostituito nel 1994 da Melvin Gibbs) e del batterista Sim Cain, Henry Rollins pubblica la ragguardevole cifra di 16 album in una quindicina d'anni, salvo poi rivoluzionare la formazione sostituendo l'intera line-up con alcuni musicisti provenienti dal gruppo rock'n'roll di Los Angeles Mother Superior per la realizzazione dell'album "Get Some Go Again" del 2000.
Influenzato dall'esperienza conclusa con i leggendari Black Flag, Rollins mantiene lo spirito ribelle e rabbioso di cui il gruppo punk era fiero sostenitore, contenendo quelle sonorità aspre e taglienti in produzioni hard rock con rare venature blues e jazz. Ma l'elemento caratterizzante dell'opera della Rollins Band sono essenzialmente le liriche, spesso anche politiche e sociali, colme di riferimenti all'infanzia difficile e dolorosa del cantante americano: il rapporto impossibile col padre e tutte le conseguenze sorte da esso vengono sovente proposte talvolta attraverso brani riflessivi ed intimistici, talvolta con frementi testi colmi di rabbia contro tutto e contro tutti.
Contemporaneamente, Henry Rollins si dedica al mondo letterario, sia nel ruolo di autore di diverse pubblicazioni, che, nel corso di singolari tournée di "Spoken Words", ossia di letteratura in libertà, esibisce di fronte ad un vasto pubblico, sia nelle vesti di editore attraverso la sua personale casa editrice, la 2.13.61, con la quale pubblica i libri di diversi autori, oltre naturalmente alle proprie realizzazioni.
Henry Rollins si segnala anche per numerose apparizioni cinematografiche in pellicole di grande successo mondiale; tra le altre, "Johnny Mnemonic", The Heat", "Lost Highway" e "The Chase" sono solo alcuni dei film in cui Rollins ha recitato con discreti risultati artistici.