Jamie Lidell

Jamie Lidell: ultimi video musicali

Jamie Lidell - The City Dont Like You

Video Musicali

Jamie Lidell - Little Bit Of Feel Good

Video Musicali

Jamie Lidell - A Little Bit of Feel Good

Video Musicali

Jamie Lidell - Whats The Use

Video Musicali

Jamie Lidell - Daddys Car

Video Musicali

Jamie Lidell - A Little Bit of Feel Good

Video Musicali

Jamie Lidell - The Ring

Video Musicali

Jamie Lidell - Multiply

Video Musicali

Jamie Lidell

Musica per molti ma non per tutti.
Jamie Lidell è un producer e vocalist seguace della IDM (Intelligent Dance Music), branca colta, e di culto, della musica elettronica che ha nell'irlandese Aphex Twin l'esponente più illustre.
Nasce vicino a Cambridge nel 1973 e riceve l'imprinting musicale fin da bambino, quando impara a suonare gli strumenti più disparati, dallo xilofono alla batteria. La musica è decisamente il suo elemento naturale: al liceo si diletta con amplificatori, sintetizzatori, drum machine e ogni tipo di apparecchiatura elettronica e musicale che riesce a comprare (o a prendere in prestito) e inizia a registrare i primi pezzi nella camera da letto.
Trasferitosi dalla campagna inglese a Londra, si fa le ossa nell'ambiente dei DJ: impara le tecniche del missaggio e della produzione e nuove possibilità creative e professionali gli si spalancano davanti. Dopo la pubblicazione di alcuni EP, a Brighton Jamie conosce per caso Cristian A. Vogel, con il quale prende subito piede un'intesa artistica che sfocia, sul finire del millennio, nella creazione di un progetto tecno-sperimentale chiamato Super_Collider, molto apprezzato dalla critica di quel periodo. Tra le 10 tracce del primo disco del duo, "Head On", figura anche la hit "Darn (Cold Way O' Lovin)", un brano che viene incluso in numerose compilation e mix album già pochi mesi dopo la sua pubblicazione.
A questo punto Jamie si sente pronto per un disco tutto suo, progetto a cui già lavorava da tempo: "Muddlin' Gear", pubblicato nel 2000, è un album che in realtà ha avuto tre lunghi anni di gestazione. Il disco - edito dalla Warp Records, la stessa di Aphex Twin - è una miscela di influenze diverse, citazioni, campionamenti, generi musicali, tecniche ed effetti ricreati in studio. L'influenza del guru della braindance si fa sentire soprattutto in una delle track migliori del disco, "In Inphidelik", mentre "Looming Presence" è un riuscitissimo mix di R&B e IDM.
Per il nuovo disco, "Multiply", bisogna aspettare 5 lunghi anni, durante i quali Jamie si trasferisce a Berlino e continua a sperimentare nuovi scenari elettronici. Il primo singolo a imperversare nei club del Regno Unito è "When I Come Back Around".