Josh Kelley

Josh Kelley

Coinvolgente pop rock.
Josh Kelley nasce ad Augusta, in Georgia, il 30 gennaio del 1980 e ben presto scopre la passione per la musica. A soli 11 anni infatti forma con il fratello più piccolo Charles la band Inside Blue e a 14 anni vede realizzarsi il suo sogno: pubblica il primo disco, un mini CD di 5 brani. Insomma un vero bimbo prodigio! Durante gli anni dell'università Josh continua a nutrire una forte passione per la musica pop rock e inizia a scrivere qualche pezzo.
Proprio uno di questi brani capita tra le mani della persona giusta che gli permette nel 2001 di pubblicare il suo primo vero album con il titolo "Changing Face. Le note del disco gli valgono un contratto con la Hollywood Records che nel 2003 pubblica il suo debutto ufficiale: "For The Ride Home". All'inizio del 2004, mentre viene stampato in edizione speciale il disco dell'anno precedente, Josh lascia il Mississippi per Los Angeles dove entra tra le quattro mura dello studio di registrazione usato anche da Nirvana, Fleetwood Mac e Tom Petty & The Heartbreakers.
La città degli angeli gli dà anche la possibilità di entrare in contatto e di confrontarsi con tanti altri musicisti. Proprio da questa esperienza nasce il suo secondo disco. "Almost Honest" (2005) introduce nuovi elementi sonori, come cori gospel e qualche spunto soul, ma soprattutto dimostra che Josh è cresciuto e continua a migliorare.
Fiducioso, e giustamente, nelle sue doti Josh lascia la label e crea la sue etichetta, Threshold, per cui nel 2006 pubblica "Just Say The Word, il disco numero 3 della sua carriera. Parte il tour promozionale che tiene il cantante in giro per il mondo per circa un anno. Tornato a casa, dopo un piccolo meritato periodo di riposo, il cantautore si rimette al lavoro.
Nel frattempo Josh si dedica anche alle colonne sonore di telefilm (Smallville, Scrubs, Brothers and Sisters tra gli altri) e anche alla protagonista di una serie TV. A dicembre del 2007 infatti, dopo anni di fidanzamento, si sposa con la protagonista di Grey's Anatomy e Roswell Katherine Heigl. Nel frattempo trova anche il tempo di dar vita a una nuova etichetta insieme al suo manager e a un altro produttore. Anche questa volta è la stessa label a pubblicare il disco "Special Company" nel 2008, probabilmente la sua migliore prova fino a questo momento.