Kevin Federline

Kevin Federline

Non chiamatelo Mister Spears.
Kevin Federline nasce il 21 marzo del 1978 a Fresno, in California. Entra nel mondo dello showbiz facendo il ballerino per Justin Timberlake, e comparendo in alcuni video musicali, tra cui quello della fortunata "Get The Party Starter" di Pink.
L'evento che cambia la vita di K-Fed (questo il suo soprannome) è però l'incontro con la super star del pop Brintney Spears. I due si conoscono in un locale di Hollywood, quando Federline è fidanzato con l'attrice Shar Jackson, da cui ha già un figlio e ne aspetta un altro.
L'amore sboccia nella primavera del 2004, durante il tour europeo di Britney, per il quale Federline è stato 'casualmente' ingaggiato come ballerino.
L'annuncio ufficiale del fidanzamento avviene in giugno, e il 18 settembre successivo la coppia convola a nozze. Non passano che pochi mesi, e nell'aprile del 2005 la cantante annuncia di essere in attesa di un figlio, che verrà alla luce nel settembre successivo.
Federline, com'è ovvio che sia, è nel frattempo passato dallo status di mezzo sconosciuto a quello di celebrità, comparendo sulle copertine dei tabloid di mezzo mondo. Notorietà che viene ulteriormente alimentata dal programma televisivo "Britney And Kevin: Chaotic", un reality in cinque puntate trasmesso negli Usa nella primavera del 2005 che racconta le varie tappe della loro love story.
È nel corso dello stesso anno che Kevin decide di provarci con la musica: seguendo i gusti musicali con cui è cresciuto, intraprende la strada del rap e dell'hip hop in veste di MC e grazie al supporto del produttore brasiliano Disco D, nel gennaio del 2006 ha pronto il suo primo singolo, "PopoZão" (parola dello slang brasiliano per indicare uno sculettante posteriore femminile).
Il pezzo, che mescola sonorità ballabili dal sapore latino e parti rappate, circola inizialmente solo in rete riscuotendo un buon successo, tanto da spingere la Jive Records, casa discografica che ha già in scuderia la moglie Britney, a offrire a Federline un contratto in vista del suo album d'esordio, "The Truth", da pubblicarsi entro l'estate successiva.