Kittie

Kittie

Mercedes Lander e Fallon Bowman fanno la loro conoscenza sui banchi di scuola e ad entrambe viene subito l'idea di formare una band.
Questo più o meno, è quanto narra la leggenda, ma in pratica poi le Kittie nacquero proprio così.
Nel 1997 infatti quattro ragazze ancora adolescenti, con la passione per l'heavy metal ed il rock in generale, decidono di iniziare a suonare assieme.
In bilico tra glam rock e death metal, grazie ad una serie di cover di Nirvana, Silverchair ed anche Corey Hart, vengono messe sotto contratto dalla Ng Records, label distribuita a sua volta dalla Artemis Records.
Il loro esordio avviene nel 1999 con “Spite”, album realizzato con la collaborazione di GGGarth, produttore già al lavoro con L7 e Rage Against The Machine.
L'anno dopo è invece il turno di “Paperdoll”, EP composto da alcuni brani registrati in Svezia nell'estate del 2000, dal remix di Steve Thompson di “Paperdoll” e dal video di “Charlotte”.