La Pina

La Pina
  • La Pina è nata a Firenze il 20 giugno del 1970, dove rimane per soli tre anni fino a quando cioè la famiglia [... altro]

La Pina è nata a Firenze il 20 giugno del 1970, dove rimane per soli tre anni fino a quando cioè la famiglia Branzi si trasferisce a Milano. Al termine della scuola dell'obbligo si iscrive prima all'indirizzo di Comunicazioni visive dell'ITOS di Milano, Istituto Tecnico Statale a Ordinamento Speciale e successivamente nel 1989 al corso di Laurea in Pedagogia presso la Facoltà di Magistero di Bologna, dove rimane a vivere per un paio di anni. Durante questo periodo frequenta insieme alle 'Pine', le sue inseparabili amiche, 'Ghetto Blaster' le serate hip hop organizzate all'Isola nel Kantiere, (centro sociale bolognese) da Speaker Deemo. Qui conosce alcuni dei personaggi che hanno fatto la storia dell'hip hop in Italia come Dj Gruff, l'MC delle Barbados Soul Boy, e i vari membri dell'Isola Posse All Stars. Grazie al loro incoraggiamento e a quello dell'amica Carry D, una delle prime MC donna italiane, le Pine iniziano a snocciolare le prime rime. Il gruppo ha vita breve, ma La Pina decide di continuare la sua attività. Tornata a Milano nel 1992 comincia a bazzicare le jam che si tengono in una casa occupata chiamata Pergola dove incontra ESA degli OTR. Entrata a far parte della crew varesina partecipa alla realizzazione dell'LP "Quel sapore particolare". Collabora anche con Dj Gruff, Chief e Zack e nel 1995 debutta come solista con "Il disco della Pina" ottenendo un discreto successo. Conduce brillantemente alcune trasmissioni radiofoniche tra cui "In Aria" sul secondo canale della Rai, "Pin UP" e "Otto tette sotto un tetto" rispettivamente in onda su Radio Deejay e Station One. Nel 1998 esce il suo secondo lavoro "Piovono angeli", che segna l'inizio del sodalizio artistico con Giuliano "The Soul Kingdom" Palma e Patrick Benifei dei Casino Royale accanto alla Pina anche in "Cora", l'album del 1999 in cui appaiono l'altra rapper Sab Sista e Polare dei Gente Guasta (ex OTR).