Lafee

Lafee
  • New pop rock fresco e frizzante. Avere diciotto anni e scegliere come nome d'arte, LaFee, quello di una [... altro]

New pop rock fresco e frizzante.
Avere diciotto anni e scegliere come nome d'arte, LaFee, quello di una nota marca di assenzio potrebbe sembrare una mossa politicamente 'non corretta'. La giovanissima cantante pop, all'anagrafe Christina Klein, nasce il 9 dicembre 1990 a Stolberg in Renania, figlia di madre di origini greche. Fin da piccola aiuta il fratello maggiore Andreas nel condurre l'attività di famiglia, che apre proprio a Stolberg , dove i Klein gestiscono un ristorante di cucina tipica ellenica. Appena compiuti 13 anni il produttore Bob Arnz si accorge del talento di Christina mentre è impegnata ad esibirsi al Kiddy Contest, trasmissione televisiva per ragazzi, con la canzone "Mandy". Nel 2006 la baby artista registra il suo primo album omonimo, "LaFee", che vende più di 300.000 mila copie in patria e si rivela subito un grande successo commerciale, conquistando anche il disco di platino nella vicina Austria. Il successo alimenta l'attenzione mediatica intorno alla cantante, alla quale viene attribuita anche una relazione amorosa con Bill Kaulitz, leader dei Tokio Hotel, subito smentita però dalla stessa LaFee. Presto arrivano anche i primi riconoscimenti, come l'Echo Award, sempre nel 2007, per la categoria nuova promessa del pop-rock tedesco. Nell'aprile 2008 esce un secondo full-length, intitolato "Jetzt Erst Recht" album pubblicato in due diverse versioni e che arriva anche nel nostro paese. La cantante a differenze delle colleghe americane e inglesi, si accompagna a una band fissa, con la quale affronta numerosi live in giro per l'Europa. Dal 2006 alle uscite discografiche si affiancano diversi DVD celebrativi, tre in tutto, utili a formare un personaggio già estremamente a suo agio sotto i riflettori dello showbiz.