Liars

Liars

I Liars sono una rock-band formata a New York, nel 2000, da Angus Andrew (voce e chitarra) e Aaron Hemphill (chitarra, moodswinger, percussioni); la prima line-up comprendeva anche Pat Noecker (basso) e Ron Albertson (batteria). La musica contenuta nell'album di debutto, They Threw Us All in a Trench And Stuck a Monument on Top, è essenzialmente punk-funk ispirato da gruppi storici come Gang of Four e Pop Group.

Dopo un cambio di formazione (Albertson e Noecker vengono estromessi; si unisce alla band il batterista Julian Gross), la band registra e pubblica nel 2004 They Were Wrong, so We Drowned, concept-album sulla stregoneria, dando una decisa svolta al proprio sound, adesso influenzato dal noise e dalla new wave più free-form, di gruppi come This Heat, Einstürzende Neubauten, Throbbing Gristle e The Birthday Party di Nick Cave. L'album del 2006, Drum's Not Dead, concept basato sulle figure di Drum e di Mt. Heart Attack, ha un sound ancora più ricco, basato sulle percussioni, vena improvvisativa alla Can, e su linee vocali influenzate da quelle di Thom Yorke dei Radiohead. Dal 2004, i componenti del gruppo risiedono e lavorano a Berlino.

Il 2007 è l'anno di Liars, omonimo album in uscita il 28 agosto. Il lavoro è decisamente più eterogeneo dei precedenti e mostra una magnifica abilità compositiva.

Il quinto album in studio dei tre newyorkesi è Sisterworld e vede la luce il 9 marzo 2010. L'album è stato scritto e registrato a Los Angeles con il produttore Tom Biller. Agli inizi di Novembre sul loro Myspace ufficiale comparve un link a www.thesisterworld.com, dove Scissor, prima traccia di Sisterworld fu resa disponibile per il download gratuito e lo streaming. È stata anche realizzata un'extended version dell'album contenente remix composti da Thom Yorke, TV on the Radio, Bradford Cox (Deerhunter), Melvins e altri.

Il testo è disponibile secondo la "licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo"; possono applicarsi condizioni ulteriori.

Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.

Autori del testo originale riprodotto sopra.