Lil' Kim

Lil' Kim: ultimi video musicali

No Time

Video Musicali

No Matter What They Say (Video)

Video Musicali

Wake Me Up

Video Musicali

Whoa

Video Musicali

Not Tonight

Video Musicali

Crush On You

Video Musicali

Lighters Up [Video]

Video Musicali

The Jump Off (Video)

Video Musicali

Lil' Kim

Lil'Kim, ovvero colei che ha trovato la strada dal ghetto alle stelle.
Kimberly Denise Jones (il suo vero nome all'anagrafe) nasce l'11 luglio 1975 a Bedford-Stuysant (Brooklyn, New York); i suoi genitori si separano quando la piccola ha nove anni e Lil'Kim va a vivere con il padre, che la caccia di casa quando è ancora adolescente. Vive in casa di amici o, se capita, anche per strada, finché un certo Christopher Wallace, futura superstar con il nome di Notorious B.I.G., nota il suo talento per il rap e la aiuta ad iniziare una carriera nel music business.
Lil'Kim diventa membro della gang rap Junior M.A.F.I.A. e sfrutta "Conspiracy", il disco di debutto della band, per lanciare la sua avventura solista; compare nei dischi di Mona Lisa, Isley Brothers, Total e Skin Deep. Il suo primo disco, "Hard Core" (1996), è farcito di rap duro, hip hop anomalo e sessualità esplicita, al limite della pornografia. Ma, al di là della confezione pruriginosa, Lil'Kim dimostra di saper fare il suo mestiere e il disco ottiene un immediato riscontro. I suoi testi trattano temi che ne fanno un'eccezione tra le rapper di sesso femminile, sconfinando in ambiti di solito riservati ai maschiacci.
Nel 1997 un fatto tragico segna la vita di Lil'Kim: il suo mentore e amico Notorious B.I.G. viene assassinato. Lei tiene duro e continua comunque la scalata al successo: è molto ricercata anche come testimonial per la pubblicità. Compare in un cameo nella serie tv "VIP" (con Pamela Anderson). Nel 1999 assaggia Hollywood e fa il suo debutto sul grande schermo; recita anche in "Scary Movie", un blockbuster mondiale.
Solo nel 2000 Lil'Kim lancia l'atteso "Notorious K.I.M". Nel 2001 la canzone "Lady Marmalade" (che fa parte della colonna sonora del film "Moulin Rouge"), realizzata in collaborazione con Mya, Pink e Christina Aguilera, ottiene un successo straordinario.