Little Joy

Little Joy

Dopo un incontro di fortuna avvenuto durante un festival portoghese in cui entrambi suonavano con le rispettive band, Rodrigo Amarante (cantante/chiatarrista dei Los Hermanos) e Fabrizio Moretti (batterista dei The Strokes) hanno passato la notte a chiacchierare sulla riva del fiume, fantasticando all'idea di lavorare insieme ad una musica che non fosse riconducibile alle loro band.
Un anno dopo, il cantautore polistrumentista brasiliano Amarante viaggia per gli Stati Uniti per registrare l'album "Smokey Rolls Down Thunder Canyon" di Devendra Banhart, e durante i momenti di pausa incontra Moretti per parlare unicamente di musica.
Attraverso amicizie reciproche i due conoscono Binki Shapiro, musicista di Los Angeles e attuale fidanzata del Moretti, che diventa subito un'amica e li incoraggia a concentrarsi sulla musica di cui hanno a lungo parlato. I tre sviluppano e arrangiano alcuni pezzi, partendo dalla musica scritta da Moretti per la nuova band.
Un paio di mesi dopo si trovano in una casa ad Echo Park (L.A.- California), per registrare alcune canzoni e presto, con l'aiuto del produttore Noah Georgeson (che ha collaborato anche con Devendra), finiscono il loro omonimo album di debutto "Little Joy"... nome del famoso cocktail lounge sotto casa.
I LITTLE JOY sono:
FABRIZIO MORETTI – chitarra/batteria/piano/basso/backing vocals
BINKI SHAPIRO – voce/chitarra/carillon /percussioni
RODRIGO AMARANTE – voce/basso/chitarre/piano/organo/percussioni