Lordi

Lordi: ultimi video musicali

Who's Your Daddy

Video Musicali

Who's Your Daddy

Video Musicali

Hard Rock Hallelujah

Video Musicali

Nailed by the Hammer of Frankenstein (Lyric Video)

Video Musicali

The Riff

Video Musicali

It Snows In Hell

Video Musicali

Bite It Like A Bulldog

Video Musicali

Would You Love A Monsterman (2006 Version)

Video Musicali

Lordi

Quando i mostri se la spassano.
I finlandesi Lordi sono una band hard rock che gioca a travestirsi in modi mostruosi per poi far casino sul palco, mescolando attitudine teatrale, passione per i film horror e tutta l'energia del rock 'n' roll.
Finisce che nel 2006 si presentano all'Eurovision Song Contest con il brano "Hard Rock Hallelujah" e stravincono il festival con un numero record di voti.
Prima di arrivare qui, però, ci sono già stati 3 album e il lungo barcamenarsi fra le accuse (false) di essere un gruppo satanista.
L'avventura della band comincia nel 1996, durante un concerto dei KISS: è qui che i futuri membri della band si conoscono, capiscono di amare la stessa musica e decidono di suonare insieme. Il cuore della formazione è il cantante Mr. Lordi (vero nome Tomi Putaansuu), che aveva abbandonato il suo precedente gruppo proprio perché gli ex colleghi non erano disposti ad assecondare la sua passione per il rock stile KISS e per i concerti con forti elementi teatrali.
Attorno a Mr. Lordi si riuniscono Amen (chitarra, vero nome Jussi Sydänmaa), Kita (batteria, vero nome Sampsa Astala), Magnum (basso) e a partire dal 1997 Enary (tastiere, vero nome Erna Siikavirta).
L'esordio discografico arriva all'inizio del 2003, dopo un cambio di bassista (Kalma sostituisce Magum). L'album si intitola "Get Heavy", è prodotto da Drakkar Records, distribuito da SonyBMG, vende 40 mila copie solo in Finlandia e spalanca le porte del successo ai Lordi, che fra l'altro custodiscono gelosamente i loro veri volti e concedono interviste solamente se possono indossare i costumi (leggenda vuole che si trucchino a vicenda).
Il disco successivo ("The Monsterican Dream", 2004) conferma lo spirito hard rock del gruppo e aumenta la loro fama presso il pubblico, tanto che l'anno successivo i primi due album vengono raccolti in "The Monster Show" apposta per il mercato europeo. Nel 2005, inoltre, c'è anche una nuova modifica della formazione: al basso arriva Ox (vero nome Samer el Nahhal), mentre alle tastiere Awa (Leena Peisa).
Ovviamente, già ora c'è chi non gradisce il loro look e suggerisce derive sataniste. La polemica scoppia quando i Lordi vengono scelti per rappresentare la Finlandia all'Eurovision Song Contest. Viene chiamato in causa persino il presidente finlandese, mentre Mr. Lordi getta acqua sul fuoco sottolineando che nessun satanista scriverebbe mai brani come "Hard Rock Hallelujah" o "Devil Is A Loser".
Sia come sia, finisce che loro stravincono e durante il successivo concerto tenuto a Helsinki vengono premiati dal presidente finlandese per aver reso onore al proprio Paese.