MGMT

MGMT: ultimi video musicali

James

Video Musicali

Hand It Over

Video Musicali

Me and Michael

Video Musicali

When You Die

Video Musicali

Little Dark Age - Behind the Scenes

Video Musicali

Little Dark Age

Video Musicali

Little Dark Age

Video Musicali

Congratulations

Video Musicali

MGMT

Spettacolare caos elettronico.
Gli MGMT (all'inizio della loro carriera noti come The Management) nascono quasi per caso tra le aule della Wesleyan University di Middletown, nel Connecticut. Andrew Vanwyngarden e Ben Goldwasser infatti sono due studenti che, più o meno nel 2002, iniziano a frequentarsi e a scambiarsi idee sulla musica che piace loro ascoltare, mettere in piedi una band non era di certo tra i loro porgetti. Il power-twee della Incredible String Band, il minimalismo elettronico dei Suicide, il soul pop di Hall & Oates, ma anche il sound d'avanguardia dei Royal Trux: questa è la musica per cui vanno pazzi Andrew e Ben e che ben presto si ritrovano a fare.
I primi "esperimenti" ovviamente gli MGMT li fanno all'interno del Campus organizzando degli show elettronici dal vivo. Ogni live è unico: ogni volta il duo compone loop e arrangiamenti techno che per 15 minuti fanno scatenare i loro spettatori grazie a un pc, un piatto collegato ai pedali della chitarra, una radio e un lettore per audiocassette.
Sempre all'interno dell'Università nasce un etichetta indie, la Cantora Records, che pubblica l'EP "Time To Pretend" (2005), il debutto degli MGMT. Partono i primi brevi tour e nel frattempo arriva la laurea. Che fare ora? I due decidono che la cosa migliore è prendersi una pausa: Andrew si sposta a Brooklyn in seguito a una crisi esistenziale, mentre Ben trova lavoro in campo edile nel nord dello stato di New York.
Finita la pausa Ben raggiunge l'amico a Brooklyn e, ancora una volta, si trovano quasi per caso a comporre dei pezzi utilizzando solo un sistema compatto Mbox collegato a un pc. Questa volta però la loro musica è talmente incredibile che non si può fermare tra le mura delle loro case, ma deve poter raggiungere una quantità di gente decisamente superiore ai soli Ben ed Andrew. Detto fatto. Grazie alla la firma con la Sony, il pop anticonvenzionale e le sonorità psicotrope degli MGMT trovano spazio nella loro prima prova discografica. "Oracular Spectacular", prodotto da Dave Fridmann (celebre per i lavori con i Flaming Lips), esce all'inizio del 2008 ed è un puzzle musicale fatto di indie, sintetizzatori, psichedelia anni '60-'70, neo-pop e chi più ne ha più ne metta (basta che sia elettrizzante) su cui si muovono testi carichi di ironia e simpatia che spesso celano però una amara critica della realtà.