Pete Yorn

Pete Yorn: ultimi video musicali

Iguana Bird

Video Musicali

Bad Dreams

Video Musicali

Here Comes Your Man

Video Musicali

Bad Dreams

Video Musicali

Summer Was A Day

Video Musicali

Shopping Mall

Video Musicali

Halifax

Video Musicali

Lost Weekend

Video Musicali

Pete Yorn

Pete Yorn nasce il 27 luglio del 1975 nel New Jersey. La madre di Pete è una pianista classica diventata insegnante, il padre un dentista. Pete ha due fratelli, Rick e Kevin, di sette e nove anni più grandi rispettivamente. Pete impara a suonare la batteria sullo strumento del fratello Rick all'età di 9 anni. (Pete ringrazia il fratello per gli insegnamenti). A 12 anni impara a suonare la chitarra.
La sua prima vera performance avviene a una festa della scuola. Dopo alcuni esperimenti con i compagni, Pete coverizza “Talent Show” dei Replacements e in “Rocking In The Free World” di Neil Young. Questo show cambia la direzione della sua vita. Si sposta da dietro alla batteria al centro del palco, scrivendo canzoni e cantandole.
Prima di definire il suo futuro discografico, Pete lavora per poco tempo in una banca. Successivamente collabora come assistente di produzione per una compagnia “facendo qualunque cosa c'era da fare”.
Dopo la laurea alla Syracuse University, Yorn si trasferisce a Los Angeles, California. Il suo scopo: ottenere un contratto discografico, preferibilmente con la Columbia Records. Pete ambisce alla Columbia perché sa che hanno una storia (e l'esperienza) con artisti del calibro di Springsteen, Dylan e Jeff Buckley.
Chi la dura la vince: dopo aver firmato con la Columbia, Pete inizia a registrare l'album con l'amico R. Walt Vincent a Culver City, in California, nell'oppressiva San Fernando Valley. Pete suona la maggior parte degli strumenti. La sua musica è ispirata dalla combinazione unica di brit-pop (in particolare degli Smiths, di cui Johnny Marr è una delle sue maggiori influenze), country e rock & roll.
Mentre registrano “musicforthemorningafter”, uno dei producer del film di Jim Carrey "Me, Myself and Irene" chiede a Pete un paio di canzoni per la colonna sonora. Pete accetta collaborando alle musiche dell'intero film.
L'album di debutto “musicforthemorningafter”, pubblicato nel 2001, è stato soprannominato 'la ri-nascita del rock'. L'industria musicale ha acclamato Pete come 'il salvatore' del rock. La reazione di Pete? Sembra completamente sfasato, semplicemente felicissimo di avere l'occasione di fare buona musica.