Riccardo Sinigallia

Riccardo Sinigallia: ultimi video musicali

Bellamore

Video Musicali

Solo Per Te

Video Musicali

Cadere

Video Musicali

Prima Di Andare Via

Video Musicali

Amici Nel Tempo

Video Musicali

Finora

Video Musicali

Il Nostro Fragile Equilibrio

Video Musicali

Riccardo Sinigallia

Un talento poliedrico.
Riccardo Sinigallia nasce a Roma il 4 marzo 1970 in una famiglia di classica estrazione borghese e con radici nella musica, mamma discografica (e così il piccolo Riccardo incontra D.D. Jackson, Village People, Donna Summer, Roberta Kelly e sente raccontare di Kiss e Vasco Rossi) e papà chitarrista, che poi passa al ramo delle assicurazioni e della ristorazione.
Ma il business dei discografici è una cosa, la musica vissuta un'altra. Nel 1982 Riccardo inizia la formazione vera, sul campo: seguendo l'intuito per scoprire dischi e artisti (folgoranti Battiato e Vasco, ammaliante Battisti, e poi Police, Cream, Prince...), scrivendo le prime canzoni, sperimentando la registrazione fai-da-te con quattro piste, batterie elettroniche e chitarra.
L'approccio al professionismo avviene in una cover band, nella quale Riccardo ricopre un ruolo marginale ma conosce Francesco Zampaglione (fratello del più noto Federico) e David Nerattini. Nel 1990 i tre fondano i 6 Suoi Ex e intraprendono un percorso di ricerca personale, sospeso tra diverse ispirazioni – elettronica e rock, punk e leggerezza. Il gruppo si scioglie tre anni dopo e i suoi membri vanno per strade diverse.
Mentre Zampaglione, insieme a Laura Arzilli, entra nei Tiromancino, Riccardo diventa 'amico-produttore' (parole sue) di Niccolò Fabi, poi viene assunto dalla Virgin e in un anno e mezzo scala l'organigramma fino al ruolo di direttore artistico.
Però capisce che non fa per lui, si licenzia e torna a fare musica nel mondo reale, prima scrivendo e producendo nel disco "La Favola Di Adamo Ed Eva" di Max Gazzè, poi collaborando con Frankie HI-NRG nella realizzazione di alcuni video, tra cui quelli dei Tiromancino.
Parte il progetto la Comitiva, che raccoglie diversi musicisti: da esponenti della scena hip-hop italiana (Ice One, DJ Stile, alcuni Colle Del Formento, lo stesso Frankie HI-NRG) a Zampaglione e Nerattini. Il disco "Medicina Buona" non vende come sperato e la Comitiva si arresta.
Riccardo pensa di dedicarsi ad un suo progetto solista, ma Francesco lo convince a tentare la fortuna nei Tiromancino: l'innesto funziona, esce "La Descrizione Di Un Attimo" (2000) e arriva il grande successo. Dura poco: nel 2001 Riccardo, Laura (con cui fa coppia anche nella vita) e Francesco lasciano il gruppo, che prosegue la sua parabola nelle mani di Federico. Supportato dai due compagni, Sinigallia può finalmente dedicarsi alla creazione del suo omonimo disco solista, che dopo una lunga, paziente gestazione (e la parentesi della colonna sonora del film "Paz") viene pubblicato nel 2003 accompagnato dal singolo "Bellamore". È un lavoro cantautoral-sperimentale, con suoni dilatati e melodie rarefatte, che raccoglie gli assensi convinti della critica (in compenso le vendite sono meno entusiasmanti).
A gennaio 2004 il trio parte in tournée e ci resta per diversi mesi. Poi, prima di mettersi nuovamente seduto a comporre, Riccardo si concede un periodo di pausa sull'isola greca di Paros, dove prende in gestione un ristorante, e passa molto tempo con la compagna in attesa di Manuel, il primo figlio della coppia. Nel marzo del 2005 tornano la voglia e il bisogno di scrivere, questa volta al pianoforte invece che al sintetizzatore cercando un approccio più immediato, comprensibile, aperto al mondo esterno. Collaborano il fratello Daniele, Laura, Filippo Gatti, Matteo Chiarello, Fabio Patrignani e Vittorio Cosma. Un anno dopo "Incontri A Metà Strada" è pronto e viene pubblicato a giugno, anticipato dalla track "Finora". Il secondo singolo, "Amici Nel Tempo", arriva in settembre, alla vigilia del tour autunnale del cantautore, che nel frattempo collabora al disco solista della compagna Laura. Il 2007, fino alla fine dell'estate, è dominato dagli appuntamenti live in tutta la penisola, con cui Riccardo promuove il suo ultimo lavoro.