The Aggrolites

The Aggrolites

I creatori del dirty reggae.
Gli Aggrolites nascono nel 2002 in terra californiana dalla fusione di una band reggae e di una ska, i Vessels e i Rhythm Doctors. In principio l'unione avrebbe dovuto creare solamente un ensemble per i live e per supportare alcune sessione di registrazione del cantante ska giamaicano Derrick Morgan, ma poco dopo le cose cambiano: l'affinità tra i componenti è talmente forte che i cinque musicisti si rendono conto di essere una vera e propria band.
A questo punto a Jesse Wagner (voce e chitarra), J Bonner (basso), Brian Dixon (chitarra ritmica), Roger Rivas (piano e organo) e Korey Horn (batteria) non resta che trovare un nome. Con un sound che mischia alla perfezione la tastiera alla Jackie Mitoo, il ritmo di Derrick Morgan, la melodia di Toots And The Maytals e dei primi Wailers, il nome perfetto non può che venire dallo slang inglese degli anni '60, quando il termine aggro era usato come sinonimo di 'forte' per descrivere il ritmo reggae che si stava diffondendo velocemente in tutto il Regno Unito.
Gli Aggrolites decidono di partire con alcuni live a Los Angeles e dintorni, durante i quali si esibiscono in cover di Mitoo e degli Upsetters. Tra un concerto e l'altro tornano in studio di registrazione (stavolta come band al 100%) e iniziano a registrare alcuni brani. Senza che neanche loro se ne rendano conto, in un'ora passata nei Signet Studios di L.A. si ritrovano un CD pronto. "Dirty Reggae" (2004) rende perfettamente l'idea del genere che creano gli Aggrolites: classici ritmi reggae sporcati con mille altre cose che vanno dai Clash ai War, passando per James Brown e Wilson Pickett.
Nel 2005 il batterista Horn lascia il posto all'ex-Hepcat Scott Abels. La band si prende la soddisfazione di vedere il brano "Dirty Reggae" scelto niente meno che da Chris LaSalle e Tim Armstrong (Rancid), boss della Hellcat Records, per la famosa compilation annuale "Give Em The Boot".
Dopo aver fatto da supporto a Rancid ed Hepcat ed essere stati la backing band di artisti come Robbie Lyn, Prince Buster, Phyllis Dillon, King Terror e Dean Fraser, nel 2006 il gruppo pubblica "The Aggrolites", la sua seconda prova discografica.