The Get Up Kids

The Get Up Kids
  • Emo, Indie Rock, Alternative/Indie
  • Vengono da Kansas City e suonano un emo-pop che per molte cose è simile al sound di gruppi come Promise [... altro]

Vengono da Kansas City e suonano un emo-pop che per molte cose è simile al sound di gruppi come Promise Ring e Braid, con cui peraltro hanno realizzato uno split single nel 1998: sono i Get Up Kids, quintetto formato da Ryan Pope (batteria), Robert Pope (basso), Jim Suptic (chitarra e voce), Matthew Pryor (chitarra e voce) e James Dewees (tastiere).
L'anno di debutto è il 1996, quando la band pubblica una serie di singoli tra cui "Shorty", inciso per Huey Proudhon, e "All Stars", stampato invece da Doghouse Records, che diventa l'etichetta dell'album d'esordio ("Four Minute Mile, 1997, registrato insieme a Bob Weston).
L'album guadagna ottime recensioni e lancia i Get Up Kids verso un'intensa attività live che prosegue per tutto l'anno successivo. Nonostante gli impegni sul palco, però, la band trova il tempo di comporre nuovi brani e pubblicarne alcuni come singolo. Uno di questi, "I'm A Loner, Dottie, A Rebel", viene inserito nel secondo album della band ("Something To Write Home About", del 1999).
Due anni più tardi, i Get Up Kids tornano alla carica ristampando alcuni dei loro primi lavori ed effettuando alcuni concerti in compagnia dei Green Day e dei Weezer, ma bisogna aspettare ancora un po' perché venga pubblicato un album tutto nuovo: "On A Wire" esce infatti a maggio del 2002. Tanta attesa è dovuta soprattutto al fatto che la band ha voluto sperimentare nuove strade sonore senza tradire la propria essenza emo-pop: il giudizio di pubblico e critica dice che ci sono riusciti.
Il quarto album dei Get Up Kids esce nella primavera del 2004 col titolo "Guilt Show" e nuovamente la critica saluta positivamente la crescita artistica della band, riservando loro un posto tutto speciale all'interno del panorama indie a stelle e strisce.
Il 25 gennaio 2011 esce il nuovo disco, "These Are Rules".