The Queers

The Queers

Attivi dal 1982, grazie al loro sound inconfondibile e la purezza della loro attitudine, sono ormai amati da migliaia di ragazzi in tutto il mondo. -La band si e` formata nel New Hampshire e durante tutti gli anni 80 ha prodotto svariate perle di pura attitudine punk. La loro frastagliata discografia di quegli anni e` stata raccolta nell`album “A day late and a dollar short”(1996), contenente numerosi inni che ancora oggi riempiono di energia le performance live dei Queers. Ma e` con il loro primo vero album “grow Up”, uscito all`inizio degli anni 90, che la band si e` guadagnata l`ingresso nella Lookout! Records di Berkley, California. Insieme a compagni di scuderia quali Screeching weasel, GreenDay, Operation Ivy, I Queers hanno definito il suono che ha rilanciato il pop-punk nelgi anni 90, influenzando centinaia di bands in tutto il mondo.
-Proprio in Italia I Queers sono molto popolari. Grazie a un`incessante attivita` live, che li ha visti in tour attraverso Americhe, Giappone, Australia e Europa, I Queers sono apparsi in Italia gia` a partire dal 1996 e hanno sempre ricevuto una calorosa accoglienza dai kids Italiani, che hanno riempito locali e Csa della penisola per quello che ormai non si puo` solo definire uno show ma un tributo ad una band storica. Con la loro miscela di Ramones e Beach Boys, condita da un`energia e una schiettezza rare anche nelle band piu` giovani, i Queers hanno conquistato il rispetto di ogni pubblico.