TLC

TLC: ultimi video musicali

Diggin' On You

Video Musicali

Waterfalls

Video Musicali

Haters

Video Musicali

Way Back

Video Musicali

Aint 2 Proud 2 Beg

Video Musicali

Baby, Baby, Baby

Video Musicali

Sleigh Ride

Video Musicali

Crooked Smile

Video Musicali

TLC

Il gruppo r'n'b femminile più venduto della storia.
TLC è la sigla formata dalla iniziali dei nickname delle tre vocalist della band: 'T-Boz' (Tionne Watkins), 'Left Eye' (Lisa Lopez), così chiamata perché per promuovere il safe sex porta un condom sugli occhiali al posto della lente, e 'Chili' (Rozonda Thomas).
Il trio hip hop nasce ad Atlanta (in Georgia) nel 1991, quando Watkins e Lopes decidono di formare una band tutta loro: reclutano Thomas e si affidano alle mani del produttore sforna-hit Dallas Austin e del manager Pebbles, a sua volta cantante r'n'b negli anni Ottanta.
Il debutto arriva un anno dopo sotto LaFace, la nuova label di L.A. Reid e di Babyface. Nel giro di pochissimo tempo "Ain't Too Proud To Beg" (con annesso video sexy), "Baby, Baby, Baby" e "What About Your Friends" conquistano i primi posti delle classifiche americane, scaraventando "Ooooooohhh... On The TLC Tip", l'album di debutto, in orbita oltre i tre milioni di copie vendute.
Poco prima del secondo disco, Lopes viene arrestata con l'accusa di incendio doloso: vengono a galla grossi problemi di alcol, legati anche alla relazione tempestosa con Andre Rison, giocatore della NFL. I guai legali (ma Lopes riesce ad evitare il carcere prendendo parte ad un programma di riabilitazione), comunque, non scalfiscono lo stupefacente successo di "Crazysexycool" del 1994: prodotto dal team formato da Dallas Austin, Jermaine Dupri, Sean 'Puffy' Combs e Organized Noise, ottiene recensioni entusiastiche e risultati commerciali mai raggiunti da un gruppo femminile di r'n'b, superando quota quattro milioni (arriverà poi, in totale, oltre i dieci).
Il singolo "Creep" le porta, per la prima volta, alla posizione numero 1 delle classifiche. Le TLC vincono due Grammy Awards e quattro MW Music Video Awards, oltre a due Lady Of Soul Award, due Billboard Music Awards e un Blockbuster Entertainment Award. La formula vincente è un mix di sensualità esplosiva, di stile aggressivo e trendy e di una certa maturità.
Nel 1995 le TLC – nonostante i guadagni stratosferici - presentano istanza di fallimento; per due anni il trio cerca di tamponare il disastro economico, condito da accuse e litigi con l'etichetta. Watkins deve anche affrontare una forma di anemia che la debilita, frenandone l'attività.
Nel 1997 tornano in studio. Tutto tranquillo? Ovviamente no: rompono con il produttore Dallas Austen, artefice del loro sound e, tra l'altro, padre del figlio che Thomas ha appena avuto. Passa un anno prima che la situazione si risolva, ma quando Austen riesce finalmente a rimettersi al lavoro, Lopes e Watkins decidono di dedicarsi ad altri progetti personali. Ritardi, impegni vari (il gruppo partecipa ai film "House Party 3" e alle popolari sitcom americane "Living Single" e "Out All Night", collaborando anche con la fondazione benefica "Make-a-wish") e ruggini assortite aumentano la forza centrifuga all'interno della band: sembra che lo scioglimento sia prossimo.
Invece, nel 1999 le tre artiste pubblicano "FanMail", il terzo album, che ha visto al lavoro come produttori esecutivi Antonio 'L.A.' Reid, Kenneth 'Babyface' Edmonds e la vecchia conoscenza Dallas Austin. Accanto a loro troviamo anche Shakespere, che ha prodotto "No Scrubs", brano scritto da Tiny e Candy degli Xscape, utilizzato dalla Mercedes per lo spot della Classe C.
Arriva un altro Grammy per il miglior album r'n'b. Il tempo di allestire il tour e scoppia un altro casino: criticata dalle compagnie per il suo egocentrismo, Lopes le sfida a incidere un album solista per dimostrare al pubblico chi veramente ha talento. La grana viene assorbita, ma sia Lopes che Watkins (che nell'estate del 2000 sposa il rapper Mack 10) dedicano più tempo al loro disco che alla band. Lopes scompare addirittura per una settimana – poi si scopre che era solo impegnata con un nuovo fidanzato.
Nel 2001 le TLC si rimettono al lavoro sul nuovo album; intanto esce (ma solo all'estero: negli Stati Uniti, stranamente, no) "Supernova", il disco solista di Lopes, che annuncia anche un improbabile matrimonio con uno dei suoi tremila flirt, e Watkins viene ricoverata per problemi legati alla sua anemia.
Nel 2002 Lopes, durante una vacanza in Honduras, si ribalta con l'automobile e rimane gravemente ferita. Muore il 25 aprile, salutata al suo funerale da 10mila persone e da alcune stelle dello showbiz, come Whitney Houston, Bobby Brown, P.Diddy, Usher, Janet Jackson e Alicia Keys. Le compagne annunciano di voler almeno finire il nuovo disco e infatti "3D" esce a fine anno (con la voce rap di Lopes nel singolo "Girl Talk"), sancendo probabilmente la fine delle TLC.