TURI

TURI

Mc, producer e DJ.
Calabrese di nascita e romano d'adozione, Salvatore Scattarreggia detto Turi aka Funkyturi rappresenta il prototipo del rapper 'totale', abile tanto nelle rime che nella produzione in studio. La sua carriera artistica inizia nel 1994 con la partecipazione alle jam nei locali urban capitolini e in capo a pochi anni fonda, insieme a Piotta e DJ Squarta, Robba Coatta, crew e label (di cui faranno parte anche Primo e Grandi Numeri) destinata a diventare di culto sulla scena underground prima della capitale e poi italiana.
Grazie a un'intensa attività live in tutta la penisola, Turi si distingue come uno dei migliori entertainer e freestyler del rap italico grazie a uno stile unico per ironia e sarcasmo. Nel 1998 partecipa al primo singolo di Piotta "Spingo Io" e al successivo album "Comunque Vada Sarà Un Successo", dove Turi compare su ben 6 tracce. Il secondo singolo estratto dell'album, "Dimmi Qual è Il Nome", permette al rapper calabro di farsi notare anche in TV grazie a un videoclip girato dai loro amici Manetti Bros.
Nell'estate del 1999 per Turi arriva il momento del debutto solista con il mini album "Aspromonte A-roma" e contemporaneamente Piotta centra la hit dell'anno con "Il Supercafone" (disco d'oro), successo che porta anche Turi e Squarta a partecipare a un lungo tour di 90 date, culminato con l'esplosiva performance all'MTV Day. Il 2000 è per Turi un anno importante: prima partecipa alla colonna sonora e alle riprese del film "Zora la Vampira" - realizzato da Carlo Verdone e Manetti Bros - e poi entra nella compilation "Novecinquanta" - curata dal produttore milanese Fritz Da Cat - con il brano "Schiaffetto Correttivo". Il pezzo, con tanto di videoclip girato a New York, riscuote un buon successo anche nelle reti televisive commerciali e proietta l'MC calabrese verso il contratto discografico con l'indie label Atnibemusic e verso il primo, vero album solista.
Amato dalla stampa e dalla critica specializzata, nel giro di tre anni per Turi arrivano due album: "Salviamo Il Salvabile" (2001) e "L'Amico Degli Amici" (2004) che contiene un singolo pungente, "Cosa Vuoi Da Me", che riscuote un discreto successo in televisione e in radio. Con questo brano, inoltre, nel 2005 Turi si aggiudica il premio 'miglior singolo' all'interno della manifestazione hip hop "Mc Giaime".
L'anno seguente arrivano il passaggio alla major Universal e una nuova sfida, questa volta teatrale: il musical hip hop "Gli Originali", con la direzione musicale e l'orchestra del maestro Franco Micalizzi. Anticipato dal singolo "La Tua Donna", alla vigilia dell'estate 2007 esce "Colpa Delle Donne", il primo album mainstream del rapper calabro.