Zebrahead

Zebrahead
  • Rock, Rap-Metal, Funk Metal, Post-Grunge, Alternative Metal
  • Cresciuti artisticamente a pane e Fugazi, gli Zebrahead, gruppo proveniente da Habra in California e [... altro]

Cresciuti artisticamente a pane e Fugazi, gli Zebrahead, gruppo proveniente da Habra in California e composto dal cantante Justin Muriello, dal chitarrista Greg Bergdorf, dal bassista Ben Osmundson e dal batterista Ed Udhus, creano un progetto artistico destinato ad amalgamare sonorità hip-hop ad influenze ispirate da gruppi come Fugazi e The Descendants, avvalendosi del contributo rap dell'artista Ali Tabatabee.
Dopo aver vinto i Los Angeles Music Awards del 1997 grazie all'EP Yellow, gli Zebrahead, prodotti da Glen Ballard (già produttore di Alanis Morrisette), pubblicano nel 1998 l'album d'esordio "Waste Of Mind" per la Columbia Records.
Chitarre graffianti, interpretazioni vocali coinvolgenti ed incisive e testi diretti ed efficaci sono le caratteristiche vincenti del gruppo californiano, che conquista il grande successo internazionale con il successivo album "Playmate Of The Year", pubblicato nel 2000; notati dall'intuito dello storico patron della rivista Playboy Hugh Hefner, gli Zebrahead realizzano nella sua villa di Beverly Hills, la invidiata Playboy Maison sede dei set fotografici, un video divertente e popolato dalle celebri bellezze di cui notoriamente la rivista esamina ogni aspetto e particolarità (!) per il singolo "Playmate Of The Year".