Le tue serie preferite di MTV sono su Paramount+

Sylvester Stallone: curiosità e cose da sapere sulla star di "Tulsa King"

Conosciamo meglio il leggendario action hero

Rocky, Rambo, Sly, in altre parole: Sylvester Stallone. Oggi festeggiamo il 78° compleanno dell'iconico attore ed action hero scoprendo alcune curiosità che lo riguardano.

Nato a New York il 6 luglio 1946, Sylvester Stallone vanta chiare origini italiane: i suoi nonni paterni erano originari di Gioia del Colle, in provincia di Bari. Sua mamma Jackie Stallone, venuta a mancare nel 2020, era invece un'astrologa e ballerina di origini ucraine e francesi.

La rescissione del nervo facciale causata dall'uso del forcipe durante il parto gli ha causato una lieve paresi del lato sinistro del volto. Nel corso dell'infanzia ha anche sofferto di rachitismo.

Per frequentare l'università, Sylvester Stallone si è mantenuto facendo i più svariati lavori, tra cui il parrucchiere, l'inserviente al Central Park Zoo di New York e il bigliettaio di un cinema.

Sylvester Stallone a Monza

Sly ha fatto la sua prima apparizione cinematografica nel 1970 nel film porno-soft Porno proibito, che alcuni anni dopo, sulla scia del successo di Rocky, è stato nuovamente rilasciato col titolo Italian Stallion.

Nel 1971 Sylvester Stallone ha fatto un provino per Il padrino di Francis Ford Coppola, ma non è stato scritturato. La svolta è allora arrivata soltanto più tardi, nel 1976, con Rocky, da lui scritto e interpretato, che ha riscosso un grande successo di pubblico e ha conquistato tre Oscar, tra cui quello di miglior film. L'attore ha scritto la sceneggiatura del lavoro ispirato dall'incontro tra il campione Muhammad Ali e un pugile semisconosciuto, Chuck Webpner.

Nel 1982 in Rambo ha poi vestito per la prima volta i panni dell'altro personaggio più celebre della sua carriera: John Rambo.

E la sua vita privata?

Dal 1974 al 1985 è stato sposato con la fotografa Sasha Czach, con cui ha avuto due figli: Sage Stallone, attore e regista scomparso nel 2012 all'età di 36 anni, e Seargeoh “Seth”, nato con una forma di autismo, comparso in Rocky II nella parte del figlio di Rocky.

Dal 1985 al 1987 è stato quindi sposato con l'attrice e modella danese Brigitte Nielsen, mentre dal 1997 è sposato con l'ex modella Jennifer Flavin, conosciuta anni prima sul set di Rocky V, con cui ha avuto tre figlie: Sophia, Sistine e Scarlet. Con loro è protagonista dell'irresistibile docu-reality The Family Stallone, disponibile su Paramount+.

Attualmente è inoltre la star di Tulsa King, serie anch'essa disponibile su Paramount+ e di cui è in arrivo la seconda attesissima stagione.